www.vinocibo.it

Macis

 

Il Macis

Plinio lo descrive come “la corteccia rossa di un albero sconosciuto”.
Importato dall’Indonesia in Europa dagli Arabi, oggi capita che il macis sia erroneamente chiamato “fiore della noce moscata”. In realtà si tratta della membrana carnosa che avvolge la noce moscata stessa. Il macis, dopo essere stato separato dal seme, viene messo ad asciugare al sole per un giorno o due. Può essere usato ancora abbastanza fresco come aroma, ma molto spesso si completa l’essiccazione, al fine di conferirgli un profumo più pronunciato, chiudendolo in casse di legno per tre o quattro mesi.
Utilizzato intero o spezzettato, il macis era la spezia preferita dal capo cuoco di Carlo V , per timballi, paté, torte o focacce.
Il suo gusto sottile mal sopporta l’accostamento con altri aromi che non siano pepe o chiodi di garofano . Nel ‘700 era dieci volte più costoso e pregiato della noce moscata.

Composizione:

La macis contiene acqua nella percentuale del 6,23%, grassi, carboidrati, fibre ( 20 % ), proteine, zuccheri e ceneri.
Discreta la percentuale di minerali, questi quelli presenti: sodio, calcio, ferro, potassio, fosforo, magnesio, zinco, rame, manganese, selenio.

Nel macis sono presenti la vitamina A, alcune vitamine del gruppo B, per la precisione vitamina B1, B2, B3 e B6 e la vitamina J. In piccole quantità è presente anche la vitamina C.  La noce moscata non contiene colesterolo

Proprietà:

Il macis contiene sostanze con proprietà antiossidanti come ad esempio il betacarotene che viene considerato una sostanza molto utile per il mantenimento della salute del nostro organismo. Il macis ha proprietà digestive, combatte i dolori muscolari, aiuta in caso di spossatezza ed ha proprietà riequilibranti dello stato psicofisico. Il macis ha anche proprietà utili in caso di diarrea ed apporta benefici in caso di infezioni dell'intestino. Il macis viene utilizzata in aromaterapia per contrastare gli stati depressivi, l'ansia e l'affaticamento mentale. Benefici sull'uso della noce moscata si riscontrano anche in caso di reumatismi. In ultimo il macis ha proprietà depurative per il fegato in quanto lo aiuta ad eliminare le tossine

Utilizzo:

Come già detto il macis è del tutto simile alla noce moscata, con un aroma più delicato che lo rende ottimo per essere utilizzato

  • con carni bianche, pesce, crostacei
  • verdure, piatti di riso, uova, formaggi
  • purè, sformati, torte salate, pane, focacce
  • marinature, salse e anche per arricchire l'aroma di miscele di spezie  
  • potete utilizzarlo in sostituzione dello zafferano per ottenere lo stesso effetto colorato
  • potete aggiungerlo a cocktail, liquori e bevande come il vin brulé e anche sfruttarne piccole quantità per tisane e infusi

 

l macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

Nelle preparazioni di dolci, creme salate e non, cocktail e bevande liquorose si utilizza di preferenza il macis

  • Il macis viene utilizzato anche per dare colore ai piatti, perchè come la curcuma, lo zafferano e altre spezie, contiene pigmenti in grado di colorare gli alimenti e gli impasti di un bel colore aranciato

Composizione:

Il macis ha un ottimo contenuto di sali minerali, oli essenziali, un buon contenuto di Vitamina A e C.

Proprietà:

Il macis contiene buona parte delle proprietà della noce moscata. Per approfondire leggi la scheda: Come utilizzare la noce moscata

Utilizzo:

Come già detto il macis è del tutto simile alla noce moscata, con un aroma più delicato che lo rende ottimo per essere utilizzato

  • con carni bianche, pesce, crostacei
  • verdure, piatti di riso, uova, formaggi
  • purè, sformati, torte salate, pane, focacce
  • marinature, salse e anche per arricchire l'aroma di miscele di spezie  
  • potete utilizzarlo in sostituzione dello zafferano per ottenere lo stesso effetto colorato
  • potete aggiungerlo a cocktail, liquori e bevande come il vin brulé e anche sfruttarne piccole quantità per tisane e infusi
- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

Nelle preparazioni di dolci, creme salate e non, cocktail e bevande liquorose si utilizza di preferenza il macis

  • Il macis viene utilizzato anche per dare colore ai piatti, perchè come la curcuma, lo zafferano e altre spezie, contiene pigmenti in grado di colorare gli alimenti e gli impasti di un bel colore aranciato

Composizione:

Il macis ha un ottimo contenuto di sali minerali, oli essenziali, un buon contenuto di Vitamina A e C.

Proprietà:

Il macis contiene buona parte delle proprietà della noce moscata. Per approfondire leggi la scheda: Come utilizzare la noce moscata

Utilizzo:

Come già detto il macis è del tutto simile alla noce moscata, con un aroma più delicato che lo rende ottimo per essere utilizzato

  • con carni bianche, pesce, crostacei
  • verdure, piatti di riso, uova, formaggi
  • purè, sformati, torte salate, pane, focacce
  • marinature, salse e anche per arricchire l'aroma di miscele di spezie  
  • potete utilizzarlo in sostituzione dello zafferano per ottenere lo stesso effetto colorato
  • potete aggiungerlo a cocktail, liquori e bevande come il vin brulé e anche sfruttarne piccole quantità per tisane e infusi
- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

Nelle preparazioni di dolci, creme salate e non, cocktail e bevande liquorose si utilizza di preferenza il macis

  • Il macis viene utilizzato anche per dare colore ai piatti, perchè come la curcuma, lo zafferano e altre spezie, contiene pigmenti in grado di colorare gli alimenti e gli impasti di un bel colore aranciato

Composizione:

Il macis ha un ottimo contenuto di sali minerali, oli essenziali, un buon contenuto di Vitamina A e C.

Proprietà:

Il macis contiene buona parte delle proprietà della noce moscata. Per approfondire leggi la scheda: Come utilizzare la noce moscata

Utilizzo:

Come già detto il macis è del tutto simile alla noce moscata, con un aroma più delicato che lo rende ottimo per essere utilizzato

  • con carni bianche, pesce, crostacei
  • verdure, piatti di riso, uova, formaggi
  • purè, sformati, torte salate, pane, focacce
  • marinature, salse e anche per arricchire l'aroma di miscele di spezie  
  • potete utilizzarlo in sostituzione dello zafferano per ottenere lo stesso effetto colorato
  • potete aggiungerlo a cocktail, liquori e bevande come il vin brulé e anche sfruttarne piccole quantità per tisane e infusi
- See more at: http://www.deabyday.tv/cucina-e-ricette/abc-della-cucina/guide/6714/Come-utilizzare-il-Macis.html#sthash.NRrgGGvB.dpuf