www.vinocibo.it

Brouwerij De Koningshoeven (La Trappe)

La birra La Trappe è una birra trappista, prodotta nell'abbazia Onze-Lieve-Vrouw Van Koningshoeven a Berkel-Enschot, vicino a Tilburg, nei Paesi Bassi.

È una delle due birre trappiste che non sono d'origine belga. Sia la birra e la fabbrica di birra sono conosciute sotto lo stesso nome La Trappe.

La birra La Trappe è prodotta in varie versioni:

  • La Trappe Blond (con il 6,5% di alcool, vol.)
  • La Trappe Dubbel (con il 7% di alcool, vol.)
  • La Trappe Tripel (con l'8% di alcool, vol.)
  • La Trappe Quadrupel (con il 10% di alcool, vol.)
  • La Trappe Witte Trappist (con il 5,5% di alcool, vol.)
  • La Trappe Bockbier (con il 7% di alcool, vol.) (Stagionale)
  • La Trappe Isid'or (con il 7,5% di alcool, vol.)
  • La Trappe PUUR (con il 4,7% di alcool, vol.)

L'acqua per la birra è estratta da cinque pozzi profondi 200 metri per rispettare le tradizioni delle abbazie. Il grano usato restante dopo che il mosto è filtrato dalla poltiglia viene usato per alimentare la propria mandria di mucche nella abbazia.

Statuto della birra trappista

Lo statuto della birra trappista La Trappe è stato oggetto di discussioni, dall'accordo passato con l'industria della birra Bavaria nel 1999, i monaci avevano chiesto il ritiro del logo Authentic trappist product. La menzione trappistenbier è sempre tuttavia stata legalmente presente. Dopo numerose discussioni con l'associazione trappiste internazionale, l'abbazia di Tilburg ottenne nuovamente il diritto, nel settembre 2005, di affiggere il logo Authentic Trappist Product sulle sue birre.